Ricerca News

Da:
A:
Tags:


 

 

 

 

Archivio News

Dichiarazione di Dublino

 

Dichiarazione di DublinoManifesto che con  l'Open innovation 2.0 intende contribuire alla definizione di un percorso per una società ed un'economia sostenibile. 

 

Nel corso della "Conference on Sustainable Economy & Society - Open Innovation 2.0" svoltasi a Dublino il 20 e 21 Maggio 2013 è stata approvata a larga maggioranza la "Dichiarazione sull'Innovazione di Dublino", che sarà presentata al Presidente della Commisione Europea Manuel Barroso.

Alla conferenza, a cui hanno partecipato più di 75 esperti internazionali e oltre 350 delegati provenienti da tutto il mondo, è stato messo in evidenza come crescita economica e creazione di nuovi posti di lavoro possono essere generati dall'innovazione e dalle tecnologie.

Tra i punti chiave della dichiarazione approvata dai delegati: sviluppo di un nuovo modello di business dell'Unione europea; passare dallo spazio europeo della ricerca all'ecosistema europeo per l'innovazione; creazione di incentivi per incoraggiare l'apertura all'innovazione e alla sperimentazione; stimolare alte aspettive imprenditoriali; favorire l'implementazione del modello a quadrupla elica per il coinvolgimento e la collaborazione tra cittadini, imprese, centri di ricerca e governo per la definizione di soluzioni innovative in contesti reali.

Sulla stessa linea di intenti, anche qui in Puglia, la Regione con il progetto Living Labs sostiene il percorso di costruzione di una comunità dei Living Labs che, secondo l'approccio della quadrupla elica, intende facilitare il dialogo tra la domanda di soluzioni innovative e l'offerta espressa  da imprese e laboratori di ricerca.

Dichiarazione sul'Innovazione di Dublino

Valenzano, 28 maggio 2013