Ricerca News

Da:
A:
Tags:


 

 

 

 

Archivio News

« Indietro

LIVING LAB SALUTE: VERSO PUGLIA DIGITALE 2020

Ultime presentazioni delle imprese stamattina in Fiera, domani 21 settembre in Sala Convegni pad. 152 "Living Lab Salute: verso Smart Puglia 2020".

 

Stamattina in Fiera si sono svolte le ultime presentazioni dei progetti finanziati dalla Regione Puglia  nello Spazio Ottagono della Ricerca e dell'Innovazione e tutto è pronto per il "Living Lab Salute: verso Smart Puglia 2020" di domani 21 settembre alle ore 10.30 presso la Sala Convegni del padiglione 152Si tratta di un confronto aperto, con interventi liberi, per manifestazioni di interesse su temi, esigenze e problematiche, in ambito salute, che richiedano l'impiego di tecnologie ICT per loro gestione/risoluzione. 

I lavori saranno introdotti da Elena Gentile, assessore regionale al Welfare e Pasquale Chieco, presidente di InnovaPuglia, mentre hanno già confermato la propria adesione: l'Area Politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità e l'Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il lavoro e l'innovazione della Regione Puglia, l'ARES Puglia, l'ARTI, l'Associazione Alzheimer di Bari, l'Associazioni aderenti al coordinamento regionale Malattie rare,  i Centri ausilii regionali per la domotica sociale, Confindustria Puglia, il Consiglio Nazionale delle Ricerche IMM, InnovaPuglia, il Policlinico di Bari, il Politecnico di Bari, l'Università di Bari. All'evento sono state invitati le associazioni, i soggetti socio-economici e gli enti locali che hanno partecipato alla raccolta dei fabbisogni nell'ambito del progetto Apulian ICT Living Labs e il dibattito sarà facilitato con il supporto del progetto Capacity Sud del Formez. I lavori saranno conclusi da Loredana Capone, Assessore regionale allo Sviluppo economico.

Scarica l'invito 

Intanto, stamattina ci sono stata le tre ultime presentazioni di progetti innovativi.

Ha iniziato APULIABIOTECH SCARL, che ha presentato una serie di attività alle quali partecipa in partenariato con altre imprese innovative e, in particolare, BIODIACARE, un progetto per l'identificazione di biomarcatori per la stratificazione del rischio di danno d'organo e interventi di prevenzione secondaria.

Subito dopo è stata la volta dei progetti di ricerca e innovazione del Dipartimento di Chimica dell'Università di Bari che ha presentato VOC&ODOR, la rete di laboratori che ha realizzato uno studio dell'espirato per la diagnosi precoce, non invasiva, di patologie croniche e tumorali, un interessante progetto che ha avuto partner nazionali e internazionali con prestigiosi apprezzamenti in campo scientifico.

L'ultima presentazione è stata quella di Tointech che ha presentato un progetto per la tracciabilità dei prodotti agroalimentari. Il laboratorio dell'azienda è già oggi in possesso di una banca dati aggiornata di oli di oliva, italiani e stranieri, che le permettono di identificare, senza ombra di dubbio, la provenienza del prodotto e di identificare le frodi riguardanti l'utilizzo di materie prime diverse da quelle dichiarate.

Tutti i progetti presentati in questi giorni in Fiera del Levante, nei prossimi giorni troveranno spazio, su questo portale, in una sezione dedicata che si chiamerà "LIVING LAB SPECIALE SALUTE" dove proseguirà il dibattito tra portatori di fabbisogni e ideatori di soluzioni sul tema della salute.

 

Guarda le presentazioni del 20-9-13

Valenzano, 20 settembre 2013