Blog

« Indietro

L'essenza fisica del pensiero

L'inserto de "Il Sole 24 Ore" di oggi cita Niels Bohr, nel cinquantesimo anniversario della sua scomparsa, riferendo una frase del grande scienziato che spiega come sia necessario immaginare l'essenza fisica del pensiero per comprendere la meccanica quantistica. Che dimensione assume allora questa fisicità del pensiero nel nostro tempo? L'e-learning può essere, più che un'esperienza virtuale di trasmissione del pensiero e della conoscenza, una rappresentazione fisica ed oggettiva del sapere dal momento che si consolida e concretizza  all'interno delle infrastrutture di rete? Parliamone,  in attesa delle prime proposte progettuali per i Living Labs in ambito "educational".

Commenti
URL del Trackback:

Non c’è ancora alcun commento. Sii il primo.