Ultimi tavoli aperti

« Indietro

3. Produrre energia in casa e gratis

3. Produrre energia in casa e gratis

Le auto a idrogeno sono una realtà e le più importanti case automobilistiche hanno in magazzino un valido prototipo di autovettura alimentata a idrogeno. Ma perché finora non sono state  commercializzate? I motivi sono tanti. Si dice che esistano forti condizionamenti da parte dei produttori di energia tradizionale, idrocarburi in primis; si mormora anche che produrre idrogeno a livello industriale sia costoso e complesso e che manchi una rete di alimentazione di combustibile sufficientemente diffusa da abbattere i costi di esercizio.

Non c’è niente di più falso! L’idrogeno è l’elemento più comune sulla Terra, il più leggero e il più semplice nella sua struttura e pare che si possa produrre in casa in modo facile e soprattutto economico.

L’idea è vecchia come il cucco. Già, nel 1833 lo scienziato italiano G. D. Botto mise a punto un dispositivo per produrre idrogeno dall’acqua tramite un processo di elettrolisi. Ma quest’idea è stata perfezionata grazie ai recenti studi condotti sui concentratori solari e sulle capacità termiche delle nano particelle degli ossidi dei metalli di transizione, tanto che siamo portati a ritenere che oggi sia possibile produrre idrogeno anche in casa propria e in maniera super economica sfruttando l’energia solare.

Commenti
Non c’è ancora alcun commento. Sii il primo.

Welcome! Cos'è il blog di Living Labs?

Il blog di living labs è un luogo virtuale di confronto e di scambio dove proporre idee e progetti in cerca d'autore, discutere dei fabbisogni emersi per meglio precisarli e per arricchirli con altre esigenze, valorizzare i risultati dei progetti di ricerca finanziati dalla Regione Puglia,  condividere le esperienze di ciascun living lab ed esporle alla platea dei naviganti per suggerimenti e contributi.

Ricerca per categoria

  Settori d'Intervento  
 
 

Il blog di Living labs è organizzato per argomenti di discussione. Cliccando su una delle icone colorate a destra puoi vedere gli ultimi post inseriti in quell'argomento e cliccando sulla freccia in basso vedi tutti i post dell'argomento.

Ricorda! Se vuoi inserire un commento devi registrarti.

A sinistra trovi la ricerca tramite "tag" e gli ultimi post in ordine cronologico. Cliccando sulla freccia in basso vedi tutti i post inseriti.

 
 
 

Inclusione Sociale e invecchiamento attivo e in salute Istruzione ed Educazione Energia Governo Elettronico per la PA Beni Culturali e Turismo Trasporti e Mobilita Industria Creativa

In un rettangolo...

"...Ma le fotografie chiudono il visibile in un rettangolo. Il visibile senza cornice è sempre un'altra cosa." Così scriveva Antonio Tabucchi in "Notturno indiano" anticipando intellettualmente...

quell'attimo di eterno che non c'è...

Se c'è stato per davvero, si chiedeva un cantautore romano, quell'attimo di eterno che è racchiuso nella nostra storia, come  in ognuno dei tanti beni culturali della nostra regione ancora...