LivingLabs

Indietro

S.P.L.A.S.H.

 
Riferimenti
 
Telefono
 
E-mail
 
Descrizione progetto

La proposta  finalizzata a facilitare i percorsi educativi e formativi nella scuola e potenziarne l?efficacia sviluppando combinando approcci disciplinari e transdisciplinari, di classe, individuali e in rete con una piena integrazione e valorizzazione delle tecnologie ICT. Attraverso una attivit? di ricerca, di progettazione partecipata e di sviluppo sperimentale, si giunger? alla realizzazione di una piattaforma abilitante per il Social Learning e che soddisfi le seguenti esigenze: a.    piattaforma web  flessibile, integrabile, social, open source, per l?attuazione del processo didattico e formativo di alunni, docenti e scuole e per la sua integrazione con l?attivit? d?aula e gli strumenti tecnologici adottati, fruibile sui pi? diffusi dispositivi desktop e mobilib.    e-library dei contenuti autoprodotti c.    e-portfolio, con servizi finalizzati alla certificazione delle competenze, ed alla acquisizione di crediti formativi d.    servizi per studenti con DSA (disturbi specifici di apprendimento)e.    integrazione con piattaforme market-place per la socializzazione dei prodotti.La Piattaforma sarà bilingue (italiano/inglese) per una diretta integrazione nel European Space of Education, nel Knowledge System for Longlife Learning e in linea con le linee guida ministeriali per il CLIL.  In tale ambito, gli strumenti ICT consentono di supportare costruzione e gestione di uno spazio iper-dimensionale della conoscenza, l'accesso ?intelligente? ai contenuti autoriali e autenticati dagli esperti, la realizzazione di percorsi individuali nell'acquisizione delle conoscenze e competenze, valorizzando attitudini e potenzialit? dei singoli, la partecipazione e la condivisione dei fruitori, allo scopo di uno sviluppo continuo dello strumento, nonché la definizione di un modello sociale per la aggregazione e l'autenticazione dei contenuti multimediali, che includa contenuti aperti acquisibili dal Web. I prodotti della ricerca sviluppati nella piattaforma sono diretti a tre gruppi principali di utenti, studenti, docenti e scuole. La presente proposta ? quindi pienamente consistente con le richieste dell'ambito prioritario Smart Education e per le caratteristiche della piattaforma fornisce anche un contributo diretto all?azione integrata per lo sviluppo sostenibile.

Piattaforma abilitante per il Social Learning, ad uso degli Istituti scolastici: docenti, studenti, famiglie, esperti in materia. Il sistema sarà fruibile sui più diffusi dispositivi - desktop e mobili –e sarà flessibile, integrabile, social e open source. Sarà utile per l’attuazione del processo didattico e formativo di alunni, docenti e scuole e per la sua integrazione con l’attività d’aula e gli strumenti tecnologici adottati. La piattaforma è anche: e-library dei contenuti autoprodotti; e-portfolio, con servizi finalizzati alla certificazione delle competenze e alla acquisizione di crediti formativi; sistema di servizi per studenti con DSA (disturbi specifici di apprendimento). La piattaforma sarà bilingue (italiano/inglese), per una diretta integrazione nel European Space of Education, nel Knowledge System for Longlife Learning, e in linea con le linee guida ministeriali per il CLIL. Sarà infine integrata con piattaforme market-place per la socializzazione dei prodotti.

Obiettivi
Soluzioni identificate
Risultati
Demo Lab

Keyword: distance training mobile access creative content digital asset management serious gaming