Progetti

Indietro
 
Ragione sociale
Icam Srl
 
Indirizzo
S.P. 237 Km.17,800 70017 Putignano (BA),BA
Riferimento
 
Telefono
 
Fax
 
E-mail
info@icamonline.eu
 
Sito web
http://www.icamonline.eu.
 

PI-LOC - Sistema tecnologico per l’automatizzazione di processi logistici in contesti critici

(vuota)

Descrizione progetto

OR1: Analisi dei contesti critici e definizione dell’architettura e delle soluzioni tecnologiche; OR2: Progettazione e sviluppo delle soluzioni tecnologiche; OR3: Progettazione e sviluppo dell’integrazione delle soluzioni tecnologiche; OR4: Realizzazione e test del dimostratore tecnologico

Azienda

ICAM Srl: azienda specializzata nella progettazione e produzione di innovative soluzioni di stoccaggio automatiche sistemi verticali e compattabili.

Dominio riferimento
???label.???
Partner
Obiettivi

Realizzazione di un sistema integrato hardware e software in grado di gestire il processo logistico dalla fase di stoccaggio delle merci a quella di distribuzione delle stesse, il tutto utilizzando tecnologie per la tracciabilità e il monitoraggio ed il controllo delle merci in contesti critici.

Risultati

Piattaforma software Web-based. BRAIN Software Suite. Sistema ad ASRV “evoluto” per contesti critici

Soluzioni identificate

1.sistema di lettura RFID attivo a basse temperature per il monitoraggio dei prodotti; 2.sistema HW/SW a tecnologia RFID per la localizzazione dei robot; 3.sistema HW/SW per la valutazione del grado di qualità del prodotto; 4.prototipo di nuovo ASRV con tecnologia HW/SW innovativa in grado di funzionare a bassissime temperature di esercizio; 5.piattaforma sw web-based di coordinamento logistico; 6. sistema per la localizzazione autonoma della navetta: 7. Cella diagnostica per il monitoraggio dello stato termico dei pallet;

Utilizzabilità dei risultati e dei brevetti

Le tendenze attuali del settore stanno richiedendo un cambiamento nel modo in cui gli impianti di stoccaggio refrigerati e freddo operano. La dimensione degli ordini si sta riducendo mentre la frequenza di ordini e il numero delle movimentazioni (IN/OUT) sono in aumento così come i costi del suolo, del lavoro e dell’energia. Aggiungendo a questi fattori gli obblighi in ambito di tracciabilità e le restrizioni sanitarie e legate alla sicurezza dei lavoratori, ci si rende conto che è sempre più difficile per le imprese fare profitto. Questo considerazioni dimostrano come un sistema di stoccaggio innovativo e così ben distribuito e controllato, come quello evidenziato in tale progetto, possa andare incontro alle esigenze/richieste su descritte comportando un conseguente profitto.

Mercato e ricadute industriali

Rispetto ai trasloelevatori utilizzati nei sistemi per lo stoccaggio e movimentazione merci in condizioni critiche quelli a tecnologia ad ASRV permetterebbero di diffondere l’automazione distribuita, anche in spazi ristretti, limitando molto l’intervento umano. La tecnologia individuata sarebbe anche in grado di interfacciarsi più agevolmente con i sistemi di gestione del magazzino implementati presso i clienti grazie all’integrazione della piattaforma di controllo con il software web-based di coordinamento della movimentazione e dello stoccaggio. A SmartID, che già opera nei sistemi informativi basati su RFID, il progetto consentirà di avviare una nuova linea di soluzioni tecnologiche specifiche per le applicazioni in condizioni critiche.