Progetti

Indietro
 
Ragione sociale
Ingel Srl
 
Indirizzo
Via Mantova, 23 70014 CONVERSANOBA
Riferimento
 
Telefono
 
Fax
 
E-mail
info@ingelsas.it
 
Sito web
www.ingeltech.com
 

MISSAR - Materiali e tecnologie Innovative per il ripristino e la protezione Sismica di Strutture di pregio storico-Architettonico

(vuota)

Descrizione progetto

Sviluppo di metodologie applicative per interventi di ripristino e adeguamento di strutture di interesse storico culturali mediante tecniche non distruttive di diagnostica strutturale.

Azienda

Ingel, azienda per le tecnologie innovative offre sistemi e prodotti dall’alto contenuto tecnologico. Integrata nel territorio si propone su ampi scenari internazionali come interlocutore nella realizzazione di progetti e prodotti innovativi e come partner tecnologico di diverse Organizzazioni esterne di ricerca. Progetta, prototipa e ingegnerizza schede elettroniche. Sviluppa prodotti e servizi con tecnoloia SMT e PTH. Sviluppa prodotti e servizi nel campo: - del networking; - del burning control; - illuminotecnica; - dei sistemi di monitoraggio. Offre servizi di controllo, riparazione, Test ICT e funzionali e test in camera climatica.

Dominio riferimento
???label.???
Partner
Obiettivi

Sviluppo di metodologie applicative, dispositivi smart (per il rinforzo, la protezione e il monitoraggio strutturali) e tecniche non distruttive di diagnostica strutturale, per interventi di ripristino/adeguamento di strutture di interesse storico-artistico, nel rispetto delle esigenze di costo e dei criteri tecnico-normativi di conservazione del costruito storico (reversibilità, durabilità, bassa invasività, assenza di interferenza con apparati decorativi.

Risultati

Sono stati sviluppati, in pieno accordo con quanto previsto nel PdA di Progetto: -Una procedura per una corretta applicazione dei rinforzi strutturali in materiale composito, quando le condizioni operative sono al di fuori dei range ottimali o consigliati dalle schede tecniche dei materiali o dalle normative vigenti; -Una procedura per il controllo di accettazione e della qualità di applicazione di rinforzi in materiale composito tramite termografia a raggi infrarossi e messa a punto di tecniche di riparazione di difetti di incollaggio.

Soluzioni identificate

-Dispositivi smart (Smart Patches, Smart Rebar, profilo a C sensorizzato), ovvero dispositivi in materiale composito, sensorizzati con sensori in fibra ottica e aventi lo scopo di monitoraggio strutturale (stato termico e deformativo strutturali) e/o di rinforzo localizzato; sensori auto-depurati da effetti termici e micro-connessioni ottiche. -Sistema HW optoelettronico innovativo e sistema di acquisizione/analisi dati per il monitoraggio strutturale tramite sensori FBG. -Z52Dispositivi a base di SMA (leghe a memoria di forma) da applicare su catene, per la protezione di strutture spingenti (archi e volte) in presenza di eventi sismici e/o variazioni termiche.

Utilizzabilità dei risultati e dei brevetti

I risultati ottenuti nel Progetto sono direttamente utilizzabili dalle aziende partner. Più dettagliatamente, con riferimento ai prodotti sviluppati: -Procedura per una corretta posa in opera di rinforzi strutturali in materiale composito; -Procedura per il controllo qualità, tramite termografia a raggi IR, di rinforzi strutturali; -Dispositivi Smart; -Dispositivo a base di SMA, da applicare su catene, per la protezione di strutture spingenti; -Sistema HW optoelettronico innovativo e sistema di acquisizione/analisi dati. Brevetti.

Mercato e ricadute industriali

A valle dei risultati ottenuti nel corso del progetto e considerando la conseguente crescita di know-how conseguita, le aziende della rete MISSAR possono prospetticamente porsi sul mercato secondo un approccio di filiera. In queste condizioni, le aziende del partenariato, mediante l’integrazione strategica delle competenze di ciascun partner, hanno puntato nel corso del Progetto ad ottenere diversi risultati in un’ottica di filiera: ampliare la gamma della propria offerta caratterizzandola con soluzioni innovative ad elevate prestazioni, essere più competitivi rispetto ai diretti concorrenti attraverso l’ottimizzazione dei materiali, dei componenti e della progettazione.