Progetti

Indietro
 
Ragione sociale
Echolight Srl
 
Indirizzo
Via Raffaello Sanzio, 18 73100 LECCELE
Riferimento
 
Telefono
 
Fax
 
E-mail
 
Sito web
http://www.echolight.it/
 

ECHOLIGHT “Ricerca e sviluppo di innovativi dispositivi ultrasonici per la diagnosi precoce dell’osteoporosi”.

(vuota)

Descrizione progetto

L’osteoporosi è una malattia silenziosa che affligge più di 200 milioni di donne nel mondo ed il previsto invecchiamento della popolazione aumenterà la portata del problema. Ad oggi il gold standard per la diagnosi dell’osteoporosi è rappresentato dalla valutazione della resistenza ossea con una tecnologia obsoleta a raggi X (DXA). Attraverso il progetto è stato sviluppato il primo sistema ad ultrasuoni per lo studio e la diagnosi dell’osteoporosi direttamente sulla colonna vertebrale, andando così a sostituire la vecchia tecnologia a raggi X e rivoluzionando completamente la prassi della diagnosi dell’osteoporosi.

Azienda

Echolight, Spin-off del Consiglio Nazionale delle Ricerche, con sede presso l'Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Lecce, è una start-up research-based ed alto contenuto tecnologico specializzata nello sviluppo di innovativi dispositivi medicali per la diagnosi precoce dell'Osteoporosi. Echolight porterà sul mercato mondiale il primo dispositivo per la diagnosi precoce dell'osteoporosi consentendo la diffusione del test anche negli ambulatori privati e nelle farmacie.

Dominio riferimento
???label.???
Partner
Obiettivi

Nuovo dispositivo medico ad ultrasuoni per la diagnosi dell’osteoporosi a livello vertebrale.

Risultati

Il principale risultato ottenuto è rappresentato da un nuovo dispositivo medico ultrasonico costituito da una piattaforma HW/SW proprietaria per la diagnosi dell’osteoporosi applicabile direttamente sulla colonna vertebrale. Il corrispondente processo produttivo è già stato implementato in azienda e la valorizzazione di mercato di questo risultato avverrà in meno di due anni.

Soluzioni identificate

Un risultato “parziale” che invece richiederebbe ulteriore attività di sviluppo prima di essere trasferito in produzione è rappresentato dalla possibilità di utilizzare un approccio simile per diagnosticare l’osteoporosi anche sul femore prossimale.

Utilizzabilità dei risultati e dei brevetti

Sulla base di qualche minimo risultato preliminare si potrebbe pensare impostare ulteriori programmi di ricerca e sviluppo per realizzare un metodo ultrasonico in grado di diagnosticare lo stato di osteoporosi direttamente sulla mandibola/mascella, in modo da determinare preventivamente le effettive probabilità di successo di un intervento di implantologia dentale.

Mercato e ricadute industriali

Attualmente il mercato della densitometria ossea è concentrato in particolare in Europa, dove le stime riportano quasi il 40% del mercato mondiale, sia in termini di dispositivi venduti (10.438) che in termini di valore (267,1 M$). Tuttavia la crescita maggiore è prevista nei paesi emergenti (Asia-Pacific), dove il mercato è stato stimato in 83,6 M$, con una proiezione a 123,1 M$ entro il 2015. Tutto ciò lascia prevedere una grossa opportunità di sviluppo per le tecnologie proposte dal presente progetto, per le quali, una volta terminata la fase di sviluppo, è presumibile la cattura entro il 2015 del 10% delle quote del mercato dei dispositivi ad ultrasuoni, arrivando a 15 M$ di vendite.