Progetti

Indietro
 
Ragione sociale
Energy System SpA (già Srl)
 
Indirizzo
Via Quarta 67/B Via Pietro Micca 18 73100 LECCELE
Riferimento
 
Telefono
 
Fax
 
E-mail
info@energysystem.eu
 
Sito web
www.energysystem.eu
 

SMILE (SMart Innovation using LEds)

(vuota)

Descrizione progetto

Le lampade LED gestite da remoto realizzate nel contesto del progetto SMILE vanno a ridurre notevolmente i consumi (con conseguente abbattimento dei costi) di installazioni illuminotecniche di qualsiasi dimensione e natura quali: illuminazione stradale, scuole, edifici pubblici, aree industriali e grandi capannoni; ambienti sportivi, piscine, spa e wellness, Sono state già effettuate alcune applicazioni che sono sotto monitoraggio per ciò che riguarda i consumi energetici e le prestazioni tramite il software eLight realizzato sempre nell’ambito del progetto SMILE.

Azienda

Azienda caratterizzata da eccellenti competenze nella gestione di progetti complessi nel settore degli impianti tecnologici (industrial systems) e dell’efficientamento energetico (green energy). In particolare l’azienda progetta, produce ed installa lampade led (sia standalone che a controllo remoto) per ambienti indoor e outdoor, pubblico e privato. Come System Integrator e General Contractor, Energy System garantisce ai propri clienti elevatissimi standard di efficienza e qualità. Con la propria Centrale Operativa di Controllo, Energy System garantisce servizi di Operation & Maintenance per tutta l’impiantistica tecnologica sul territorio nazionale e internazionale.

Dominio riferimento
???label.???
Partner
Obiettivi

Due obiettivi entrambi orientati al risparmio energetico ed economico di applicazioni future “LED-based”: Energy System: Realizzazione lampade LED controllate da remoto progettate tenendo conto delle esigenze fisiche e di comfort delle persone e degli ambienti da illuminare; Università del Salento: Sviluppo della tecnologia per la realizzazione di OLEDs per screen printing e deposizione di film organici tramite tecniche laser.

Risultati

Energy System spa: Sono state realizzate due lampade LED: ASTER (stradale), EOS (industriale) gestite dall’applicativo web: eLight in accordo con gli obiettivi prefissati. Le lampade, innovative nella loro concezione e uso della tecnologia dei fosfori remoti, sono state certificate e sono pronte per essere immesse sul mercato.

Soluzioni identificate

È stata adottata la tecnologia dei fosfori remoti in cui una membrana di fosfori filtra e corregge la luce dei LED di colore blu in luce bianca di qualità, nelle due tonalità di 3000°K e 4000°K. I LED sono inseriti in una camera rivestita da un materiale ad alta riflessione che migliora ulteriormente l’efficienza abbattendo la dispersione dei flussi. In questo modo si è raggiunta un’alta uniformità luminosa senza sprechi energetici. È stata sviluppata un’applicazione web in grado di comandare le lampade da remoto e ricevere eventuali allarmi. L’applicazione dà la possibilità di pre-configurare scenari illuminotecnici 24x7.

Utilizzabilità dei risultati e dei brevetti

I due prototipi di lampade LED realizzati con il progetto SMILE sono stati sottoposti a numerosi test che hanno permesso la loro ottimizzazione e sono stati già certificati, per cui sono pronti per essere trasferiti in produzione. La piattaforma di gestione eLight inizialmente non presentava i requisiti di robustezza e scalabilità richiesti dalla specifiche tecniche. Grazie alla concessione della proroga è stato possibile trovare le soluzioni che hanno risolto le problematiche iniziali. La piattaforma eLight nella sua release 1.3 è ora pronta per essere rilasciata in produzione. Il protocollo di comunicazione ha subito degli aggiornamenti ed è ora pronto ad essere rilasciato in produzione nella sua versione 1.1. Le linee di assemblaggio sono pronte. È stato registrato il marchio redLight.

Mercato e ricadute industriali

L’analisi effettuata indica chiaramente che il mercato nel settore è in forte crescita e il modello di business proposto da Energy System offre soluzioni vantaggiose per i clienti principalmente grazie a strumenti quali: Finanziamento Tramite Terzi, leasing pubblico e certificati bianchi (TTE=Titoli di Efficientamento Energetico). Sono stati effettuati diversi case studies e progetti pilota. Tutti gli studi effettuati hanno dato valori di risparmio energetico > 60% e indicatori economico/finanziari ottimi. È stata effettuata un'analisi dei rischi per valutare la capacità dello stabilimento di far fronte ad un eventuale aumento della capacità produttiva. Si è visto che si può facilmente affrontare un aumento di produzione con la moltiplicazione delle linee, dei tavoli destinati al collaudo e alla zona imballaggio e con l'inserimento di ulteriori risorse da destinare nelle aree richieste. Nel segmento di mercato di riferimento, l'innovazione è un elemento importantissimo. Si continuerà perciò ad innovare le lampade esistenti e, sulla scia, del progetto SMILE, di realizzarne di nuove gestite da remoto.